PERCHÉ UN ANALISTA STORICAMENTE ACCURATO PENSA CHE NON SIA SAGGIO CORTOCIRCUITARE IL BITCOIN ORA
  • Bitcoin è crollato del 20% negli ultimi quattro giorni, mentre gli orsi hanno finalmente iniziato a vendere la criptovaluta dopo un notevole rally.
  • BTC ora commercia per 10.300 dollari dopo aver toccato il minimo locale di 9.800 dollari.
  • Gli analisti rimangono ottimisti sulle prospettive di BTC.
  • Un trader storicamente accurato afferma che in questo momento non è il momento di essere ribassisti o di essere a corto di Bitcoin.
  • Egli cita il grafico macro di BTC, che suggerisce che la moneta è seduta su un notevole livello di supporto.

BITCOIN RIMANE RIALZISTA, NON CERCATE GLI SHORT ORA: ANALISTA

Bitcoin rimane rialzista su un macro time frame secondo il trader che prevedeva che BTC avrebbe raggiunto i $3.000 nel 2020 con mesi di anticipo.

Ha condiviso questo grafico qui sotto il 6 settembre, scrivendo che BTC rimane in buono stato:

„Al momento stiamo testando un livello chiave come supporto (S/R flip). Andava bene essere ribassisti a 12k, ma non ora. Scenari rialzisti e ribassisti spiegati sul grafico. Gioca i livelli“.

LE PROSPETTIVE A LUNGO TERMINE RIMANGONO RIALZISTE

Qualunque cosa accada a BTC nel breve termine, gli analisti sono fiduciosi che le prospettive a lungo termine di Bitcoin Revolution rimangano rialziste.

Raoul Pal, ex capo della divisione vendite degli hedge fund di Goldman Sachs e CEO di Real Vision, ha recentemente osservato che Bitcoin sarà probabilmente l’unico asset che varrà la pena di possedere nel prossimo futuro:

„In realtà, solo un asset ha compensato la crescita del bilancio del G4. Non le sue azioni, non le obbligazioni, non le materie prime, non il credito, non i metalli preziosi, non i minatori. Solo un solo asset ha sovraperformato in modo massiccio su quasi ogni orizzonte temporale: Sì, Bitcoin. I miei livelli di convinzione in bitcoin aumentano ogni giorno. Sono già irresponsabilmente lungo. Ora penso che potrebbe non valere nemmeno la pena di possedere un altro asset come asset allocation a lungo termine, ma questa è una storia per un altro giorno (ci sto ancora pensando)“.

Pal ritiene che la situazione in corso con lo stimolo monetario, insieme alle questioni di fondo nella società e nella finanza, spingerà quantità record di capitale in Bitcoin.

Un altro individuo che discute di questo tipo di sentimenti è Robert Kiyosaki, l’autore di „Rich Dad Poor Dad“. Ha recentemente commentato:

„L’ORO è aumentato del 35% nel 2020. S&P solo il 3%. L’argento è ancora il migliore, ancora il 30% al di sotto di tutti i tempi. Migliore perché è limitato in quantità, usato nell’industria e ancora accessibile per chi ha un budget limitato. Il dormiente è Bitcoin. Sospetto che stia per diventare il cavallo più veloce“.

Resta da vedere quanto bene si comporti Bitcoin.